Aion: the Tower of Eternity Wiki
Advertisement

2fa808f6b64a8f80062d12e2.jpg

La battaglia su Aion è continua, e dovrete fronteggiare diversi mostri e umanoidi, così come altri Deava. Scegliere come affrontare il nemico può dipendere dalla classe che avete scelto per esplorare il mondo, o da come è formato il gruppo nel quale siete entrati. La tattica varia a seconda della situazione, ma gli stessi principi vengono utilizzati quando si seleziona un obiettivo per iniziare il combattimento.

Iniziare il combattimento - Selezionare l'obiettivo[]

Un combattimento inizia sempre con la scelta dell'obiettivo. Che sia un mostro, un umanoide o un altro Daeva, la selezione può essere effettuata in diversi modi.
Il modo più veloce per selezionare un obiettivo e cliccare di sinistro con il muose sul nemico, e poi utilizzare l'azione di attacco che, di base, si trova sulla Barra Veloce. Sia il doppio click di sinistro sia il click destro del mouse su un nemico lo identificherà non solo come obiettivo ma verrà inizializzato l'attacco automatico se è nel raggio di azione. E' possibile selezionare un obiettivo nello stesso modo e usare una skill. Se la skill è corpo a corpo il personaggio attaccherà in automatico con la sua arma tra una skill e l'altra. (Nota: alcune skill fermeranno l'attacco automatico nel caso il nemico venga stordito.)

Un altro metodo per selezionare un obiettivo è utilizzare il tasto [TAB]. Permette di selezionare l'obiettivo più vicino nel raggio visivo del personaggio. Se usato più di una volta, il tasto [TAB] selezionerà il prossimo obiettivo più vicino e così via, fino a tornare a selezionare il primo obiettivo più vicino.

Altri metodi di selezione:
- Creare una Macro[U] contenente il comando /target per selezionare un particolare obiettivo
- Usare il tasto [`] (o quello impostato tramite il Key Mapping) per assistere un'altro obiettivo, l'obiettivo che deve essere assistito deve essere selezionato per primo

Una volta selezionato un obiettivo verrà mostrata la barra di stato del nemico selezionato (vedere la pagina Selezionare) e un cerchio rosso o giallo attorno ad esso. Inoltre, la mini mappa mostrerà un pallino nel punto in cui si trova l'obiettivo selezionato.

Attaccare il nemico[]

4131939b1bc59fd1cd06e995.jpg

Esistono due tipi di attacco quando si inizia un comabattimento. Il primo riguarda la propria abilità nell'attaccare continuamente un nemico con l'arma, o le armi, che sono state equipaggiate (che viene chiamato attacco automatico). Per far questo si inizia cliccando con il tasto destro del mouse o con un doppio click su un nemico.

Il danno subito dal nemico viene mostrato sotto forma di cifre di colore bianco che compaiono sul nemico. Con le armi che effettuano colpi multipli quando si auto attacca, verrà mostrato prima il danno causato dal primo colpo, e poi una sequenza di danni causati dai colpi successivi. L'ultima cifra più alta che compare, somma il danno totale causato dal colpo inziale e dai danni successivi.

Il secondo tipo di attacco, che avrà anche maggiori efficacia sull'obiettivo, coinvolge l'uso di varie skill imparate dal personaggio. Le skill imparate possono infliggere danni devastanti in alcuni casi. Altre skill posso fare poco o nessun danno ma permettono di applicare diversi effetti sul nemico come avvelenamento o altri tipi di danno che durano per più tempo, e anche bloccare o stordire. Per poter utilizzare queste skill è necessario che siano posizionate sulla Barra Veloce e usate con i tasti della tastiera ad esse associati.

E' possibile tenere traccia del danno totale causato al nemico tramite le barre di stato sopra la sua testa o quella visibile nella parte superiore del monitor. Ciò da una rappresentazione visiva della salute totale del nemico. Una volta che la barra rossa sarà vuota, il nemico è stato sconfitto.

Attenzione comunque a non intraprendere una battaglia contro un nemico più forte di voi, o contro più nemici che possono sopraffarvi. Tenede d'occhio la vostra barra di stato che si trova nell'Interfaccia Utente.

2050264e22a7d4ceb7f238d1.jpg

La barra rossa indica la salute, la barra blu indica il mana, che viene utilizzato per le skill, e l'ultima barra riguarda i Divine Point usati da specifiche e potenti skill che solo un Daeva può avere.Ogni barra indica un aspetto importante del proprio personaggio.

Difendersi[]

Quando si entra in combattimento, non basta solo attaccare e fare danni al nemico, ma ci si deve anche difendere dai suoi attacchi. Per farlo, ci sono a disposizione una miriade di equipaggimenti diversi, generalmente basati sulla classe.

In aggiunta alle armi e alle armature, il modo in cui si muove il personaggio durante il combattimento influenzerà i danni così come la difesa. Muovendosi in avanti, il personaggio riceverà un bonus sui danni inflitti, ma sarà più vulnerabile agli attacchi. Muovendosi indietro aumenterà la difesa del personaggio (parry e block), ma diminuirà la potenza degli attacchi. Muoversi a destra o a sinistra, attorno al nemico aumenterà la possibilità di evitare gli attacchi.

Avanti Indietro Movimento Destra/Sinistra
File:D8e19dc0bdfa8dedf34a8c4b.jpg 1d7b8a952a1163ee4a57736b.jpg File:Fb4236884c1f6a137750b611.jpg
+10% Physical Damage
+10% Magic Damage-20% Physical Defense
-20% Magic Defense
+500 Parry
+500 Block-70% Physical Damage
-40% Movement Speed
+300 Evasion

-70% Physical Damage
-20% Movement Speed

Fine delle battaglia[]

Una volta inflitti abbastanza danni, più al nemico che al personaggio, la battaglia termina. Se avete avuto successo, il personaggio resterà in Combat Mode per qualche istante. E’ possibile uscire dal Combat Mode premendo il tasto [X]

65eca8bb24d0be0ad36952de.jpg

Quando il nemico è stato sconfitto, ed è un personaggio non giocante (NPC), si riceveranno punti esperienza basati sul livello del proprio personaggio, il livello dell’NPC, e il livello di difficoltà dell’NPC. Nel caso in cui il nemico sia un Balaur o un personaggio della fazione opposta, si riceveranno Abyss Point con i quali acquistare oggetti Abyss.

Se si viene sconfitti, sarà possibile attendere un altro personaggio per essere resuscitati oppure si può risuscitare nel luogo dove si trova l’Obelisk al quale ci si è registrati. Una volta resuscitati il personaggio avrà un debuff che rallenta la velocità di movimento e riduce temporaneamente gli attributi. Inoltre sarà applicato un debito nell’esperienza. Entrambi possono essere rimossi visitando un Soul Healer e pagando la tassa richiesta.

Pagina correlata: Vita e Morte

I duelli con altri personaggi della stessa fazione terminano quando uno dei due giocatori raggiunge 1 punto vita. Non viene data alcuna ricompensa, ma i duelli servono a testare le proprie abilità e la scelta dell’arma e dell’armatura da indossare.

Saccheggiare - il Bottino di Guerra[]

Quando si sconfigge un nemico, il suo corpo resta a terra con alone blu attorno. Ciò indica che l’obiettivo può essere saccheggiato, il che vuol dire che basta cliccarci con tasto destro del mouse per aprire il suo inventario. Una volta fatto ciò, basta cliccare di destro sugli oggetti che si vogliono prendere, oppure cliccare direttamente sul tasto "Take All" per prendere tutti gli oggetti in lista.

33457948ba69930987a7ee65.jpg

25940d5f6dfa6cdca0545b75.jpg













Se si ha fretta di raggiungere il nemico successivo, basta premere insieme il tasto [SHIFT] e il bottone destro del mouse per raccogliere tutto automaticamente.
Advertisement